Ceviche di Tonno e Gamberi

SCROLL DOWN FOR ENGLISH VERSION!

Questa premessa è stata scritta due giorni fa e non me la sentivo di cestinarla, è comunque un pensiero molto attuale.

Tira un gran garbino. O almeno così dicono tutti, non sono esperta di venti oltre che di piatti prettamente estivi. Non c’è più aria, è finita proprio. L’acqua fredda è calda. I drink sono annacquati. I panni si asciugano in 10 minuti. Se bevi un thè caldo ti sembra freddo. Però domani torna inverno, tranquilli.

QUINDI

Avevo un trancio di tonno abbattuto, e un avocado. Praticamente niente, son dovuta andare a fare la spesa comunque e ho comprato anche i gamberetti (o mazzancolle che dir si voglia) e altre cose che elencherò a breve. Prima devo raccontare una storia a caso.

IYQY2341

UNA STORIA A CASO

Quindi avevo il trancio di tonno abbattuto e l’avocado, e sono andata al supermercato e ho comprato i gamberetti, i pomodori, il finocchio, il peperone, la cipolla, anzi non ho comprato la cipolla, ho comprato il porro. Poi, in effetti, avevo anche altre cose a casa, gli spinacini freschi, il lime, i capperi e il coriandolo fresco. Erano un po’ di giorni che mi andava la tartare, ma la volevo strafiga. Volevo un ceviche. Che però ho fatto con queste cose qua, quindi chiamatelo come volete che va bene quasi lo stesso.

Ho invitato a cena mia cugina che non vedevo da un po’, si chiama Veronica come la maggior parte delle mie amiche.

LPYU9336

Per 2 o 3 persone, forse anche 4. Preparazione 20 minuti, più almeno un’oretta abbondante in frigo.

1 trancio di tonno, tipo 200 g ma poi come capita, abbattutto

100 g gamberetti

1 avocado

1 pomodoro

½ finocchio

½ peperone giallo

1 pezzo di porro (eh un po’ vago dite voi…)

1 pugno di spinaci freschi

6/7 capperi, lavati e asciugati

1 pugno di coriandolo fresco

succo di 2 lime, anche 3 se sono piccoli

sale, pepe, filo d’odio olio

GKVM9917

Anche qua, saluta eventualmente le dita.

Taglia tutto in pezzetti piccoli, tipo proprio piccoli ok? Mezzo centimetro, dai. Più o meno tutti delle stesse dimensioni. Prendi i pezzetti di tonno e falli ‘cuocere’ nel succo di lime (che avrai spremuto) dentro una ciotolona che possa contenere tutto il ceviche. Mentre il tonno fa il bagno, cuoci i pezzetti di gamberi in padella, ma svelto svelto che diventano duri se li cuoci troppo.

Hai tagliato tutte le verdure, tutte piccole, tutte uguali? Metti tutto nella ciotolona dove c’è il tonno, inclusi gamberi, porro, spinaci e coriandolo tritati. Aggiusta di sale e pepe, filo d’olio, copri con la pellicola trasparente e lascia riposare in frigo per un’ora abbondante. Servi fresco, magari con un po’ di coriandolo sopra.

MWAL2814

Non mangio cetrioli, però tecnicamente il ceviche prevede anche la presenza di cetrioli. Ad ogni modo, tutto fa brodo ceviche.

PKIT8361


ENGLISH VERSION!

CEVICE WITH TUNA AND SHRIMPS

This intro was written two days ago, but I didn’t feel like deleting it, it’s a very current thought.

Lebeche is blowing these days. Or at least that’s what everyone says, I’m also not an expert in winds, apart from summer dishes. There’s no air anymore, it’s literally finished. Cold water is hot. Drinks are watery. Clothes dry in 10 minutes. When you drink a hot tea, it feels cold. No worries though, it’ll go back to winter tomorrow.

SO

I had a slice of frozen tuna, and an avocado. Basically nothing, so I had to go grocery shopping anyways and I also bought shrimps (or prawns, whatever floats your goat boat) and other things I’ll list in a sec. First of all, let me tell a random story.

THE RANDOM STORY

So I had the slice of frozen tuna and the avocado, and I went to the supermarket and I bought shrimps, tomatoes, fennel, bell pepper, onion, actually I didn’t buy onion, I bought leek. To be honest, I also had other stuff at home, fresh spinach, lime, capers and fresh cilantro. I had been craving tartare for a few days, but I wanted it to be super cool. I wanted ceviche. Which I ended up making, but with those things I had, so call it what you will, it won’t change the substance.

I invited my cousin for dinner since we hadn’t seen each other in a while. Her name is Veronica, just like most of my friends.

For 2 or 3 people, maybe even 4. 20 minutes to prepare it, plus at least an hours in the fridge.

1 slice of tuna, like 200 g but at the end use how much you’ve got, blast chilled

100 g shrimps

1 avocado

1 tomato

½ fennel

½ yellow bell pepper

1 piece of leek (eh that’s a bit vague, you may say…)

1 handful of fresh spinach

6/7 capers, washed and dried

1 handful of fresh cilantro

juice of 2 limes, even 3 if they’re small

salt, pepper, a drizzle of olive oil

Here too, you may say goodbye to your fingers.

Chop everything is really small pieces, but like really really small ok? Like half a centimetre. More or less all of the same size. Take the tuna pieces and ‘cook’ them in the lime juice (which you have already squeezed) in a big bowl which can contain all the ceviche. While the tuna is taking a bath, cook the shrimp bits in a pan, but real quick because they’ll become stiff if you cook them too much.

Have you cut all the veggies, all really small, all the same? Put everything in the big bowl where the tuna is, including the shrimps, leek, spinach and cilantro. Add salt and pepper, drizzle with olive oil, cover with clear film and let it rest in the fridge for at least an hour. Serve chill, maybe adding some cilantro on top.

I don’t eat cucumbers, but technically ceviche is made with cucumber too. Anyways, it’s all grist to the ceviche mill.

Annunci

Un pensiero su “Ceviche di Tonno e Gamberi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...