Pasta coi ceci e la pancetta

SCROLL DOWN FOR ENGLISH VERSION!

Mi sono svegliata tardissimo sabato, praticamente ho preso una pausa dalla vita. Poi quando finalmente mi sono ripresa dal coma, non ero neanche particolarmente contenta di essere sveglia perché il tempo era tutto grigio e piovoso e io invece volevo fare un giro in longboard. Avevo fame, in questa giornata di giugno metà novembre, e avevo 3 cose in frigo, di cui una era un succo di frutta. E niente, ho fatto la pasta coi ceci e la pancetta.

Così ti vengono due porzioni, fatti due calcoli in caso. Io uso la pasta integrale, ma bene qualsiasi pasta (anzi se li avessi avuti avrei usato gli strozzapreti).

170 g mezze maniche integrali

4 striscioline di pancetta (quella affumicata a cubetti va benissimo comunque)

1 scatoletta di ceci, quelli nel tetrapak

rosmarino, timo, erba cipollina, olio d’oliva, pepe, sale q.b.

ceci 1

In una pentola, metti subito a bollire l’acqua per la pasta. Spezzetta la pancetta. Prendi una pentolina, filo d’olio (ma proprio un filo, davvero), e ci cuoci la pancetta –come piace a te, croccante va benissimo ma in questo caso è il sapore che è importante, non tanto la consistenza. Togli la pancetta, mettila da parte. Nella stessa pentolina butta dentro i ceci con la loro acquiccia, un po’ di rosmarino e un po’ di timo (quello che avanza lo metterai alla fine per completare il piatto), sale, pepe e un filo d’olio –piccante? volentieri. Fai sobbollire per un po’, tipo 5 minuti, poi metti da parte insieme alla pancetta 3 o 4 cucchiaiate di ceci interi. Frulla gli altri con un minipimer, devono diventare una crema.

A proposito, l’acqua bolle, l’hai salata? Butta la pasta, falla cuocere il tempo necessario. Intanto rimetti pancetta, ceci interi e crema di ceci nella pentolina, a fuoco lento –quando la pasta è ancora al dente salva un mezzo bicchiere di acqua di cottura, scola la pasta e aggiungi acqua e pasta al sugo, alza la fiamma e finisci la cottura così.

Servi dove ti pare, se hai un piatto rustico crei contesto e atmosfera. Completa i piatti con il rosmarino, il timo e l’erba cipollina freschi.

ceci 2


ENGLISH VERSION!

PENNE PASTA WITH CHICKPEAS AND BACON

I woke up really late on Saturday, it’s like I took a break from life. Finally when I got out of my coma, I wasn’t even particularly happy about being awake because the weather was all grey and rainy, and all I wanted to do was longboarding around town. I was hungry, on this June mid-November day, and I had 3 things in the fridge, one of which was a fruit juice. And you know, I made pasta with chick peas and bacon.

The amounts serve two, do your math in case you need more. I use whole-wheat pasta, but any pasta is fine (if I’d had them, I would’ve used strozzapreti).

170 g whole-wheat mezze maniche pasta

4 bacon strips (the smoked bacon squares are fine anyway)

1 pack of chickpeas, those in the tetrapak

rosemary, thyme, chives, olive oil, pepper, salt to taste

In a pot, boil the water for the pasta. Chop the bacon. In a small pot, pour a drop of olive oil (literally) and cook the bacon –as you like it, crispy works great but the taste is more important thing here than consistency. Take the bacon out, set aside. In the same pot, put the chickpeas together with their water, some rosemary and some thyme (keep some for completing the dish later), salt, pepper and oil –spicy oil? yes, please. Let it boil for a bit, like 5 minutes, then set aside 3 or 4 tablespoons of whole chickpeas together with the bacon. Blend the remaining chickpeas with a hand blender, until they become nice and creamy.

Also, is the water boiling, did you put salt in it? Put the pasta in, let it cook the recommended time. In the meantime, put the bacon, whole chickpeas and chickpea cream back in the small pot, on a low flame –when the pasta in still slightly hard, save a glass of cooking water, drain the pasta and add the water and the pasta to the sauce, on a high flame and finish cooking this way.

Serve wherever you want, if you have rustic you’ll create context and atmosphere. Complete the dish with the remaining rosemary, thyme and chives.

ceci 4

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...