Chutney di Melograno

SCROLL DOWN FOR ENGLISH VERSION!

Qualche tempo fa mi è capitato di avere un casino di melograni. Facci pure l’insalata, buttali nello yogurt, mangiali così come sono, me ne sono avanzati quattro. Allora ho voluto provare a farci il chutney (una versione “de noi’atre“).

L’ho usato poi per condire un sacco di cose, tra cui ciccia, dita, cucchiai, verdure e frittini. E il tacchino di Natale –consigliatissimo con il tacchino.

Te ne escono 2 barattolini:

4 melograni

2 scalogni

3 cucchiai di aceto di mele

½ cup zucchero di canna

cumino, zenzero in polvere, curcuma q.b.

Sgrana tutti i melograni. Ci metterai una vita e non ti darà alcuna soddisfazione.

Metti tutti i chicchi in una pentola antiaderente insieme allo scalogno tagliato grossolanamente, l’aceto, lo zucchero e le spezie. Fiamma medio-bassa. Mescola finchè non fa l’acquiccia poi lascia andare a fuoco basso per un sacco di tempo, tipo un’ora.

Adesso è un macello. Passa al setaccio tutto il composto premendolo con un cucchiaio, rimarrà della polpa attaccata ai semini: scaldali poi passali di nuovo. Ci sarà ancora polpa, frullali. Passali di nuovo. A questo punto sei stanco e vuoi morire svenire, butta via i semi: non c’è più niente da fare.

Buone notizie comunque, il chutney è pronto: lo puoi mettere nei barattoli e tenerlo anche sottovuoto. Servilo fresco!

—————————————–

 ENGLISH VERSION!

POMEGRANATE CHUTNEY

Some time ago I happened to have quite a few pomegranates. I have used them in salads, sneaked them in my yogurt, ate them on their own: I still had four left. So I decided I was going to make some chutney (an Italianised version of).

I have dipped many things in it: meats, fingers, spoons, veggies and fried bits and pieces. And Christmas turkey –definitely recommended with turkey.

This makes two small jars:

4 pomegranates

2 shallots

3 tablespoons of apple vinegar

½ cup brown sugar

cumin, powdered ginger, turmeric to taste

Remove the seeds from the pomegranates. This is going to take you a lifetime and it will not give you any satisfaction.

Put all the seeds in a non-stick pot, together with the shallot, chopped up roughly, vinegar, sugar and spices. Medium-low flame. Stir until the mix is watery, then let it cook on low flame for an eternity, like an hour.

Now it gets tough. Strain the cooked mix, and press it with a spoon: some pomegranate will still stick to the strained seeds. Heat them up slightly, then strain them again. More pomegranate flesh: blend them with a kitchen blender. Strain them again, press them hard. At this point you will be tired and want to die pass out, throw the seeds away: there is nothing left to do.

Good news though, your chutney is ready: you can store it in the jars, vacuum-sealed even. Serve it chill!

IMG_4890

Annunci

2 pensieri su “Chutney di Melograno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...